ImpresaResponsabile è un’iniziativa del Gruppo Ecoconsult per essere sempre più vicini alle imprese e alle persone che vi lavorano; è la nostra “rivista”, legata al nostro progetto operativo di CSR: un appuntamento con idee e informazioni, collegabili anche ai progetti di CSR sui quali stiamo lavorando.

Lo consideriamo un piccolo contributo alla diffusione di idee concrete sulla responsabilità sociale ed il welfare aziendale.

Da parecchio tempo lavoriamo direttamente  sul tema, per esempio nel settore della normazione o nella formazione del personale, perché crediamo che la responsabilità non sia solo “beneficenza”.

Nella rivista trattiamo anche di ruolo e responsabilità delle imprese, senza dimenticare le persone che nelle imprese ci lavorano ad ogni livello, perché ognuno può contribuire al loro sviluppo; inoltre diamo spazio alla sicurezza sui luoghi di lavoro come fatto culturale, agli aspetti ambientali e sociali, all’educazione finanziaria, ma parliamo anche di aspetti più semplici, per esempio come rendere la casa più salubre (se poi volete applicarlo in ufficio va bene lo stesso!).

Con questo progetto vogliamo portare la nostra esperienza in materia di ambiente, qualità e sicurezza a tutti coloro che ci conoscono, anche divertendoci un po’; questa è una rivista aperta e chiunque può collaborare: clienti, fornitori e amici.

Basta una semplice e-mail. Adesso tocca a voi, buona lettura ed inviateci i vostri suggerimenti.

I nostri progetti

ImpresaResponsabile è un anche un progetto per imprese e associazioni per fare ricerca e sviluppo e stare insieme nell’attesa di avere idee strutturate e magari di fare business, per esempio con start up o nuovi servizi (anche no-profit).

È un piccolo ed informale think-tank collaborativo su diverse aree di interesse.

Vogliamo realizzare progetti per semplificare la vita delle imprese (organizzazioni) e migliorare la qualità della vita delle persone proponendo quanto studiato agli enti preposti (normatori, ordini ed associazioni, incluse quelle dei consumatori).

Linea di studio – Compliance

Aree di intervento attuali: linea guida mappare le buone pratiche e per integrarle all’interno dei sistemi di compliance come i Modelli 231 e quelli dell’ISO/PC 271 (supportare lo sviluppo di guide applicative).

Status: attivo un gruppo di lavoro

Linea di lavoro – Controllo di gestione

Aree di intervento attuali: linea guida UNI sul controllo di gestione nelle PMI, seminari informativi.

Status: attivo un gruppo di lavoro

Principali risultati 2014/2015: presentata in UNI bozza di norma, definito un servizio per il check up gratuito per le PMI.

Linea di lavoro – Formazione

Aree di intervento: linea guida UNI sulla applicazione della ISO 29990 con particolare riferimento alle PMI.

Status: attivo un gruppo di lavoro

Principali risultati 2014/15: realizzata in UNI la prima bozza di linea guida per l’applicazione della ISO 29990 (contributo gratuito).

Linea di lavoro – Tecnologia

Aree di intervento attuali: Seminari informativi e progettazione di corsi per le PMI ed i professionisti.

Status: attivo un gruppo di lavoro

Linea di lavoro – Comunicazione

Aree di intervento attuali: Seminari informativi e progettazione di corsi per le PMI (focus sui marchi)

Status: verifica di fattibilità di un gruppo di lavoro

Linea di lavoro – Ambiente

Aree di intervento attuali: progetti di applicabilità alle PMI ed ai servizi (ottica green marketing di qualità), in particolare per il settore servizi turistici e degli eventi sostenibili. Casi studio. Supporto al progetto ABITEST e Aula Sana.

Status: attivo un gruppo di lavoro

Principali risultati 2014/15: lavorato con Accredia per la definizione di guida tecnica per l’applicazione della ISO 20121 (partecipazione gratuita).

Per partecipare ai gruppi di lavoro

Possono partecipare tutte le imprese ed associazioni che vogliono lavorare ad almeno uno dei temi di ricerca. Bisogna solo accettare con specifica lettera di impegno che prevede l’accettazione del nostro Codice etico e di comportamento e delle Regole di lavoro dei gruppi. Non è prevista alcuna forma di remunerazione o di rimborso spese.

Per partecipare inviare una mail a ecoconsult@ecoconsult.it